Lipomatic e Liposcultura

La liposcultura significa dimagrimento, riempimento e rimodellamento di determinate aree specifiche del corpo, eliminando i depositi di grasso in eccesso, o facendo il trasferimento del grasso nelle zone desiderate.

La liposcultura, è una “liposuzione” indolore, cioè, una tecnica di correzione del contorno che viene spesso confusa con la liposuzione che, tecnicamente parlando, è molto diversa.

La ‘Lipo’, che molti considerano un modo di perdere peso, fornisce prima di tutto la correzione specifica in “aree problematiche” che vengono generalmente difficile perdere peso, regalando una silhouette notevolmente più scolpita.

Liposuzione significa l’assorbimento del grasso e liposcultura significa invece correggere il tessuto adiposo e modellarlo esteticamente. L’intervento di liposcultura si completa modellando il corpo dopo la rimozione sottovuoto di diverse regioni del corpo, come schiena, vita, ventre, all’interno delle gambe, all’interno delle ginocchia e sottomento.
Questa tecnica puo essere usata da sola o in alcuni casi in concomitanza di altri interventi chirurgici estetici come possono essere una mastoplastica additiva o riduttiva del seno o una addominoplastica.
La liposcultura non può e non deve essere considerata come una terapia di trattamento per l’obesità o il sovrappeso. Invece potrebbe essere consigliata a chi si presenta con un’adiposità genetica localizzata persistente e resistente ad una regolare attività sportiva e una dieta sana.

Come in tutti gli interventi estetici, la liposcultura dovrebbe partire dal paziente stesso e non perché altri la desiderano.

Se il corpo ha deposito di grasso in specifiche aree del corpo e non riesci ad eliminarli con una dieta e sport, allora la soluzione può essere la liposcultura chirurgia per il corpo ad assumere un contorno più armonico e perfetto.

La liposcultura è diversa dalla liposuzione.

La tecnica della liposcultura è un intervento di correzione del contorno che spesso viene fraintesa con la liposuzione, ma tecnicamente sono interventi che fanno uso di tecniche molto diverse tra di loro.

La tecnica della liposcultura viene applicata in determinate aree del corpo utilizzando micro-cannule. Il chirurgo estetico, per primo, fa piccole incisioni vicino alla zona in cui la liposcultura dovrebbe essere eseguita e tramite cannule fini e speciali possono attraverso i vari tagli di apertura. Queste cannule sono solitamente molto più sottili delle cannule utilizzati nella tecnica di liposuzione permettendo al chirurgo di avere una maggiore aderenza alle cellule adipose.

Dopo la Liposcultura Chirurgica

Il feedback che abbiamo degli interventi chirurgici di liposcultura è ottimo. Il periodo di recupero della ferita si osserva entro 5-10 giorni. I gonfiori e i lividi scompariranno dopo una settimana dall’intervento e il paziente può riprendere la vita normale e, volendo, può utilizzare anche creme cosmetici. Comunque si consiglia sempre, dopo la liposcultura di mantenere uno stile di vita sano in modo a prolungare i risultati, più in là possibile.